Arriva l’estate…

by

…e, assieme a lei, torna anche l’emergenza abbandono animali. E’ inutile che storciate il naso o vi voltate dall’altra parte: è una realtà che nessuno può negare.
Fin troppe persone sono abituate a prendere un cane o un gatto come un giocattolo, sbarazzandosene nel momento in cui questo inizia a diventare un peso. E così, i cuccioli sui bordi delle strade si moltiplicano, ogni anno sempre di più.

I più fortunati riescono ad allontanarsi dalle macchine che vanno avanti e indietro a velocità pazzesche…
I meno fortunati prendono paura di fronte a tutta quella confusione, non capiscono più nulla, e cercando di scappare finiscono per farsi investire.

Io l'ho visto!

In loro soccorso, però, anche quest’anno torna il servizio “Io l’ho visto!” offerto dal sito ProntoFido, un’ottima risorsa che consiglio di visitare a chiunque abbia in casa un compagno a quattro zampe.

Io l’ho visto quest’anno celebra la sesta edizione di attività, e può vantare numeri di volontari davvero considerevoli, dislocati in tutta Italia e sempre pronti ad intervenire per ogni emergenza.

Il consiglio che va dato, come ogni anno, è di memorizzare sul vostro cellulare questo numero: in caso di necessità, vi basterà un secondo per inviare un SMS, fornendo i dati necessari per il ritrovamento dell’animale: luogo dell’avvistamento, condizioni dello stesso ed eventuali altre informazioni ritenute importanti, come condizioni del traffico nella zona, intensità del caldo e magari qualche punto di riferimento in modo che le procedure di recupero possano essere il più veloci possibile.

L’anno scorso, il servizio Io l’ho visto ha avuto dei numeri a dir poco da record:

1044 i volontari in campo per 43 giorni, per un totale di oltre 650 ore di presenza sulle autostrade italiane con una media giornaliera di 47 team anti abbandono di Io l’ho visto.
1075 gli interventi messi in campo che hanno permesso di mettere in sicurezza 869 cani, 304 dei quali restituiti ai legittimi proprietari in quanto fuggiti o di cui era stata regolarmente denunciata la scomparsa.
Oltre 260 le persone individuate mentre abbandonavano il loro cane.

Cos’altro dire?
Aiutiamoli.
Sia i volontari che i poveri cuccioli abbandonati per il menefreghismo dell’uomo.
A noi in fondo cosa costa?
15 centesimi di un sms?
Ne spendiamo molti di più, per sms molto più stupidi. Questi, almeno, servirebbero per cercare di salvare una vita.

 

Ringrazio Elan per questa utile segnalazione

Annunci

Una Risposta to “Arriva l’estate…”

  1. newwhitebear Says:

    Non ho animali in casa da una vita, perché so che o si trattano come si deve oppure è meglio non tenerli affatto.
    La pratica dell’abbandono è veramente da condannare senza se e senza ma.
    Un caro saluto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: