La sorella di Tremonti: «Uccidiamo i cani randagi»

by

Animalisti contro Angiola Tremonti, sorella del ministro delle Finanze: in una richiesta di informazioni al Comune di Cantù (Como), dove è consigliere comunale di minoranza, si è lamentata dei costi sostenuti per la gestione del canile consortile, proponendo una soluzione drastica: «si dovrebbe arrivare a prendere la decisione per cui gli animali che non vengono adottati entro un determinato periodo di tempo vadano soppressi, visto che oggi ci troviamo in una situazione in cui ci sono famiglie canturine che non hanno da mangiare».

La consigliera e sorella del ministro si riferisce al canile di Mariano Comense: per gestirlo Cantù contribuisce con 50 centesimi all'anno per residente, pari a 18 mila euro. Angiola Tremonti così si è pronunciata e così ha riportato il quotidiano La Provincia. Scatenando la reazione dei gestori del canile, che hanno parlato di «idea paranazista». E oggi a Cantù le hanno replicato con veemenza animalisti e associazioni di protezione animali, oltre che un fioccare di commenti poco lusinghieri sui siti internet, mentre al canile di Mariano Comense sulle gabbie dei cani potenzialmente 'abbattibili' è comparso un cartello con scritto: «Tremonti: io voglio vivere».

La diretta interessata non ha fatto retromarcia: «Non possiamo uccidere tranquillamente i polli da mangiare e scandalizzarci per i randagi da sopprimere, che portano malattie».

fonte: http://www.unita.it/

grazie a Gemisto per la segnalazione

Amici, ci sono anche storie belle al mondo per fortuna….se avete tempo vi rimando al post sopra

Annunci

20 Risposte to “La sorella di Tremonti: «Uccidiamo i cani randagi»”

  1. Gegia88 Says:

    Cani randagi che portano malattie???????Ma questa pazza è mai stata in un canile?Mi sa di no perchè, se ci fosse stata (e parlo di un canile serio, non di un canile lager), si sarebbe immediatamente accorta che i cani randagi, quando vengono accolti in un canile, vengono immediatamente vaccinati in modo che non rischino di ammalararsi e di trasmettere malattie ad altri cani o a persone…
    E, a parte questo, ma che diritto abbiamo noi di uccidere un cane solo perchè non è riuscito a trovare casa in un determinato lasso di tempo?Non è detto che debba passare per forza tutta la vita in un canile, la possibilità che qualcuno lo scelga come animale domestico c'è sempre…la morte è l'unica cosa che potrebbe togliere ad un cane la possbilità di una vita migliore e noi, ripeto, non abbiamo il diritto di fare una cosa del genere.
    Io sopprimerei questa simpatica signora…non vorrei che ci contagiasse con la sua idiozia.
    Un bacione,
    Giulia.

  2. raggioluminoso Says:

    Sono sempre più amareggiata.
    Hai sentito di quel caso, in Svizzera,  per cui è stato soppresso un cagnolino di tre anni perchè la sua padrona non aveva pagato la tassa?
    Alle volte mi piglia lo sconforto e la rassegnazione mi pervade.
    Ma è mai possibile che si debba pensare che chi più dovrebbe avere buon senso, dimostra di averne di meno? Ma?

  3. RosaRossa_3 Says:

    Ciao Fiore, a me si spezza il cuore quando sento di cattiverie o sevizie contro gli animali ma i cani……… ho  amato i miei due cani ed un gatto quanto e più di me stessa, la mia ultima la piccola "Trottolina" una meticcia conosciuta quando lei aveva 2 anni, entrava nel Bar gestito da me e mio marito per ricevere una carezza, (era già cliente di carezze quando noi arrivammo li)  ci guardammo e…… fu subito amore… non vi racconto tutta la storia perchètroppo lunga, dico soltanto che è rimasta con me per 12 anni e sonos tati gli anni più belli e  colmi d'amore della mia vita, lei mi è stata di immenso conforto e aiutato a superare la separazione, le prove dure che dovetti affrontare ogni giorno per anni, il suo posto preferito era sdraiarsi sul mio ventre o lunga di lato a me sul dicano e mettermi il musetto sottobraccio tranne poi tiralo fuori senza fiato, lei risusciva a restare fissa a guardarmi per ore, i suoi occhioni marroni traboccavano d'amore per me, pensa quando la portavo fuori insieme a mia madre lei si gettava a capicollo lungo le scale, al primo pianerottolo vedeva me rimasta indietro che sorreggevo mamma, allora tornava accanto a me, si metteva di fianco ai miei piedi e quandava quale piede scendessi per primo cosi che lei scendeva la stessa zampina, ti assicuro che era cosi, unica ed irripetibile, è stata il mio unico grande amore, quella che per me avrebbe dato la sua piccola vita, amore mio se solo la penso mi si gonfia il cuore di tenerezza e gli occhi di lacrime, quanto mi manca……
    mi manca tanto anche poter tenere un animale, per lei uscivo anche  due tre volte di notte a portarla fuori gli ultimi tempi, anche con la brochite e la febbre nulla era sacrificio per lei…… ma ora e nel lasso di tempo trascorso dalla sua scomparsa non posso tenere animali, con tutti i miei ricoveri, gli interventi come farei? non prendo un animale per trascurarlo, preferisco sentirmi sola io piuttosto che far soffrire una creatura cosi fedele e generosa…… fossero gli umani cosi… saremmo fortunati…… scusa se mi sono lasciata andare, ma i cani sono per me qualcosa di speciale… anche io per loro però basta che ne incontro per strada o in treno e vogliono avvicinarsi a me  tirando il collare, tempo fa vicino casa mia un signore che ne portava 2 a spasso dopo esserci incrociati non riusciva a portare via uno dei suoi piccoli cani, tirava come un disperato per venire da me…… lo stesso è per i bambini, siano essi piccoli piccoli o appena più grandi, mi sorridono fanno le smorfiette e mi guardano e guardano…… devono sentire che li amo…… smetto  qui…… ciao cara, sono rientrata da poco avevo degli appuntamenti di controllo…… bacioni e buona serata… ciao Fiore devo rispondere al tuo MP ma non ho ancora trovato il tempo……
    baci baci per una dolce sera, accarezza i tuoi pelosetti per me…… se ti va anche un bacino…… ciao stupenda creatura…… ah sai? ieri mi sono fatta tagliare i capelli quasi a zero……sembro un maschietto ehehehe… si erano un po' rovinati con le anestesie cosi mi sono detta, "se esco metto il berretto da baseball, ne ho di tutti i colori, per primavera saranno ricresciuti rinforzati, almeno spero e cosi ieri mi sono fatta rasare………ora ti lascio davvero……, neppure rileggo, baci baci baci ;-))))

  4. Fioredicollina Says:

    Bellissima testimonianza d'amore Rosa Rossa…sei speciale lo sai?!
    Anche tu  Giulia so quanto ami gli animali e sei esperta di volontariato in canile per cui ne sai qualcosa….
    per la storia della Svizzera pare sia una bufala….così ho sentito dire oggi a Forum….meglio così, ma purtroppo ogni giorno ci sono storie maledettamente vere sulla violenza ai cani e nn solo…..

  5. dalfusoditaiwan Says:

    Fiore, basterebbe mandare al diavolo chi ruba stando al potere e risparmieremmo MOLTO di più. In soldoni, cosa possiamo fare per evitare questa ennesima umanissima e lungimirante soluzione??
    Io non ce la faccio più a stare in un Paese guidato da matti

  6. dalfusoditaiwan Says:

    scusami, ho visto il link adesso e mi collego subito

  7. Mirtillo14 Says:

    Non ho mai lavorato in un canile ma dalle esperienze di chi l'ha fatto e che ho letto anche sui blog (vedi Gegia che ha lasciato la sua testimonianza), so che i cani sono curati, vaccinati, sterilizzati, dotati di microcip, pronti per essere adottati.
    Come sempre quando quello che leggo tratta di crudeltà verso gli animali, ci rimango male, come ci sono rimasta malissimo quando, la settimana scorsa ho letto della fine degli husky che non servivano più  in Canada (ci ho fatto anche un post).
    Mi chiedo: possibile che in una nazione grande e civile come il Canada non si poteva trovare una sistemazione dignitosa per 100 Husky ?
    Ma, tornando a  noi, forse invece di andare alla ricerca di cuccioli di razza si potrebbero adottare i tanti bastardini abbandonati che vivono nei rifugi, in ogni caso mi sembra che la proposta di uccidere quelli che non vengono adottati sia un passo indietro invece che in avanti verso il rispetto pieno degli animali. Ciao Fiore.

  8. Drioli Says:

    Cara Fiore
    spero solo si tratti di una provocazione  stupida e crudele.
    Non ho parole; piccola domanda, sopprimendo i cani, piovono soldi per le famiglie povere? La Signora Tremonti, se ha a cuore gli indigenti, faccia delle cospicue offerte nel nascondimento.
    Un abbraccio
    Adriana

  9. passatorcortese Says:

    E' un po' pesante, ma il Passatorcortese non è sempre cortese:

  10. claudiamercury Says:

    Quale sara' il prossimo passo, eliminare i bambini orfani?
    Logicamente la mia e' una provocazione:spero proprio che non si arrivi mai neanche a pensarlo.
    Certa gente non la capisco.
    Come si fa a non voler bene a un cane, con quei suoi occhioni dolci, che chiedono solo di essere amati!!!
    La verita' e' che bisognerebbe rendere vivibili i canili esistenti o costruirne altri nuovi, attrezzati, puliti e con veterinari capaci, invece di lasciare vivere i poveri cani randagi in veri e propri lager.
    Auguro alla signora Tremonti di reincarnarsi in un cane:vediamo se cosi' cambierebbe idea!!!
    A presto
    Baci
    Claudia

  11. passatorcortese Says:

    Io suggerirei alla signora Angiolina di occuparsi invece dell'onestà di chi (comuni o privati collusi con i comuni) si occupa di canili!

    I cani di Rieti hanno vissuto un'agonia terribile ed ora i sette "difficili" che i volontari non sono riusciti ancora a salvare che fine faranno?

    I cani di Aragona non ne parliamo proprio, i cani di Sabto Stefano (Molise) vivono in condizioni disumane e inimmaginabili…… altri lager non ne parliamo! Tutte situazioni note alla famosa Task Force……. alle ASL alle autorità competenti,;
    Allora la gentile signora perchè non propone di dare il via ad una operazione di bonifica e di civiltà che preveda come prima ratio di estromettere, denunciare e punire i colp'evoli, che magnano a quattro ganasce sulla pelle dei cani????? Questo è un angolino che forse la signora ha paura di toccare? Forse teme le irre di chi ha interesse a che la cosa rimanga cosi?

    E se si preoccupa del tempo e delle spese che comporta un cane disabile da accudire o malato terminale, allora la questione morale che tanto si va sbandierando?

    L'eutanasia se è un crimine lo è contro ogni essere vivente e cosciente! Ci pensi, si AGGIORNI, STUDI!
    E DOPO PARLI!

  12. ilary13190 Says:

    Non ho parole…. cosa fanno di male i cani?:(

  13. treeonthehill Says:

    Ma questa proposta è inaccettabile! Questa signora ha mai guardato negli occhi un cane? Ha mai constatato come gli animali interagiscono meravigliosamente con gli umani, capendoli e facendosi capire a loro volta?
    Questa signora si rende conto che sta parlando di esseri viventi, con la loro dignità, intelligenza, sentimenti, a cui è doveroso dare rispetto??
    Ma che cazzo di proposta è??? (Scusate l'espressione forte ma rende meglio ciò che provo).

  14. Marilicia Says:

    Io mi auguro che sia soltanto un modo di dire, non credo che la Tremonti voglia veramente ammazzare i cani, altrimenti sarebbe oltremodo  disdicevole risolvere il problema eliminando chi il problema crea.
    Ma stiamo scherzando? E noi ci chiamiamo esseri umani?
    Assolutamente è una cosa da non fare, bisogna impedirlo ad ogni costo.
    Buon pomeriggio.

  15. Fioredicollina Says:

    capisco la vs. indignazione che è anche mia….seguiremo questa vicenda : se ci saranno seguiti di notizia vi informerò !!!

  16. anonimo Says:

    Perfettamente in sintonia con la consigliera Tremonti. Mi dispiace per i gestori del canile che si vedrebbero ridotte le entrate, ma forse è meglio adottare un bambino a distanza.

  17. ValeriaR30 Says:

    Io non credo volesse essere solo una provocazione, penso che la tipa parlasse sul serio, però non credo potrà attuare il suo piano perché la legge italiana considera i cani (come i gatti) "animali d'affezione" e ne punisce il maltrattamento; figurarsi l'uccisione.

    Tuttavia, lo so che in molti non saranno d'accordo, ma da vegetariana condivido l'ultima frase (anche se ovviamente la leggo dal punto di vista opposto): ai miei occhi, cani e gatti hanno lo stesso di vivere di agnelli, vitelli, conigli e di tutti gli altri animali che abitualmente si mangiano…

  18. anonimo Says:

    Forse qualcuno dovrebbe ricordare alla "signora" che il suo premier ne spende altrettanti per una scopata! Chissà quante famiglie potrebbero pagare il mutuo con una singola erezione di Berlusconi! (scusate, mi rendo conto davvero che l'immagine sia traumatizzante ma certe cose occorre chiamarle col proprio nome).

    Si vergogni questa mentecatta e anche Utente Anonimo che spero tanto viva in un sacco di yuta e non spenda neppure un centesimo per cose futili come, che so, vacanze, hobby, svaghi, regali, cene fuori, concerti etc, donando tutto quanto non strettamente necessario alla sopravvivenza alle centinaia di bambini africani da lui -certamente- adottati.

    Dietro questo moralismo da quattro soldi si nasconde solo menefreghismo per gli animali, di conseguenza diventa facile stabilire che degli esseri viventi abbiano meno importanza di un party, di un piccolo aumento di stipendio per i parlamentari, del privilegio di gironzolare su un'auto blu o semplicemente un paio di orecchini nuovi. Stabiliscono che il superfluo è ciò di cui frega meno a LORO, se poi il superfluo respira ed ha emozioni, sentimenti ed un sistema nervoso pazienza, non pretenderai mica che si cominci ad amministrare il denaro pubblico in maniera razionale vero? Una politica razionale comporterebbe la fine immediata del privilegio e non sia mai accada una cosa tanto orribile! Meglio lasciare che le vittime e gli ultimi si facciano la guerra da soli mentre questi quattro demagoghi da due soldi se la ridono.
    Che schifo!

    Io proporrei un limite di stupidaggini sopportabili oltre al quale, per i politici che perseverano, è  previsto l'abbattimento . Daltronde perchè pagare un sostanzioso stipendio a degli incompetenti quando c'è gente che non arriva a fine mese?

    Iblis76

  19. Fioredicollina Says:

    si vede che per lei non vale il detto 'il cane è il migliore amico dell'uomo'…..
    certo è che il fenomeno del randagismo e dell'abbandono va risolto in altro modo , non certo con l'uccisione! ho cercato notizie + recenti sull'argomento ma nn le ho trovate, penso sia stata una provocazione(molto di cattivo gusto…) e basta!

  20. anonimo Says:

    Tremonti ucciditi tu, ci sono già tanti atti di inciviltà , cerchiamo di non proporne altri !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: