I cani di Pompei (NA)

by

 

 
 
Progetto  (C)Ave Canem
contro il randagismo
e per un atto di civiltà e di amore

www.icanidipompei.it

I cani sono da sempre i benvenuti nell’antica città di Pompei.
Il cane raffigurato nel mosaico Cave Canem, ritrovato nella casa del Poeta Tragico,
è la testimonianza più famosa fra quelle presenti nelle domus.

 

 
(C)Ave Canem è un progetto finalizzato alla cura e alla tutela dei cani presenti nell’area archeologica di Pompei, per il benessere e la sicurezza di tutti.
(C)Ave Canem promuove l’adozione degli amici a quattro zampe: vogliamo aiutare Meleagro, Plautus, Licinio, Eumachia, Vesuvius e tutti gli altri cani a trovare una casa. Sarà la tua?
Il progetto, ideato dal Commissario delegato per l’emergenza delle aree archeologiche di Napoli e Pompei, è realizzato in sinergia con le associazioni animaliste nazionali LAV-Lega Anti Vivisezionista, Enpa-Ente Nazionale Protezione Animanli e Lega Nazionale per la Difesa del Cane, intende risolvere il diffuso problema del randagismo negli scavi di Pompei. 

L’iniziativa è svolta anche in collaborazione con il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: